Martin Schulz, Presidente del Parlamento europeo, ha firmato online l’Iniziativa dei cittadini europei per il pluralismo dei media il 5 febbraio a Strasburgo.

Ricordando il ruolo del Parlamento europeo nel richiedere un maggior protagonismo UE per la difesa della libertà d’informazione, il Presidente ha dichiarato: “In più occasioni il Parlamento Europeo si è espresso in favore di un intervento dell’UE per tutelare l’indipendenza e il pluralismo dei media negli Stati Membri. Firmo l’Iniziativa dei Cittadini per il Pluralismo dei Media convinto che sia un dovere dell’UE garantire questo diritto, sancito dalla Carta dei diritti fondamentali dell’UE, a tutti i cittadini europei

L’Iniziativa verrà presentata alla stampa in Italia il 7 febbraio presso la Federazione Nazionale della Stampa Italiana a Roma (comunicato stampa qui).

Per maggiori informazioni: italia@mediainitiative.eu